Selfie d’autore alla GNAM

Selfie d’autore alla GNAM

di Caterina Sinigaglia

Lo scorso ottobre la GNAM (Galleria Nazionale d’Arte Moderna) di Roma, con la collaborazione dell’associazione Amici dell’Arte Moderna a Valle Giulia, ha promosso una campagna per la diffusione e la promozione del patrimonio culturale consistita nel lancio dell’hashtag Selfiedautore. La Galleria ha invitato i visitatori a scattare una foto con la propria opera preferita e inviarla entro il 6 gennaio 2015. La scelta dell’opera d’arte non è stata limitata alle collezioni della GNAM ma è stata estesa a includere quelle di altre istituzioni, come il Museo H. C. Andersen, il Museo Boncompagni Ludovisi, la Raccolta Manzù e la Casa Museo Mario Praz.

La campagna è stata strutturata come un contest, sfruttando un elemento di competizione che serve da incentivo ulteriore alla partecipazione, infatti gli autori delle cinque foto più votate dal pubblico sono stati premiati l’otto febbraio, ricevendo ricompense a tema tecnologico (smatphone, chiavette usb ecc) e la possibilità di vedere il proprio scatto scelto per apparire in un video nel canale youtube ufficiale della Galleria.
Seguendo l’esempio delle campagne di tante realtà culturali estere, il museumselfie day e molte altre iniziative, la GNAM trova nell’utilizzo dei social network un efficace strumento per la promozione dell’arte, è sbarcata infatti su Facebook, twitter e Instagram, alla ricerca di un’interazione più diretta con il pubblico.

Screenshot 2015-06-08 18.49.35

Caterina Sinigaglia

Caterina Sinigaglia

Specializzanda in Beni storico artistici presso l'università di Bologna, si interessa principalmente di arte contemporanea

Caterina Sinigaglia ha scritto articoli per ArtShape.