Musei Torino Piemonte a portata di mano

Musei Torino Piemonte a portata di mano

di Lara De Lena

La Fondazione Torino Musei è un insieme fortemente integrato, con una visione di sistema e impegnato nel proprio ruolo culturale nella città. Secondo Carlotta Margarone, coordinatrice Comunicazione e Marketing e Digital media Curator, l’obiettivo si una strategia vincente deve essere

unire il mondo della cultura con quello aziendale-economico; (…) questi due mondi parlano linguaggi completamente diversi, dobbiamo trovare insieme vocabolari e obiettivi comuni, (…).

Le esperienze di promozione museale sono rivolte a definire e accogliere i consumi culturali dei cittadini. Si è cercato di fare tesoro delle esperienze di membership di matrice anglosassone con diversi gradi di partecipazione.

A partire dal 1995 la campagna “Torino Musei aperti. Scoprili d’estate” ha promosso l’insieme dei musei ed iniziato un processo di fidelizzazione da parte dei cittadini; dall’anno successivo, arricchendosi della collaborazione delle Soprintendenze, della Regione e dei musei cittadini, ha avviato un programma di abbonamenti in collaborazione con la Città di Torino. L’obiettivo è modificare nel cittadino comune – anche il meno avvezzo ad attività “culturali” – il rapporto con il museo, aprendolo a una frequentazione più libera e ripetuta.

Da questo la scelta di una campagna pubblicitaria divertente, che evochi il prodotto come semplice, quotidiano, appunto alla mano, capace di adattarsi alle esigenze più disparate, di disegnarsi sul propri pubblico. A corollario, immagini divertenti accompagnate da slogan accattivanti.

Abbonamento-musei-Torino-Piemonte abbonamento-musei-junior

 

 


 

 

 

 

 

 


Lara De Lena

Lara De Lena

Molisana d'origine e bolognese d'adozione. Laureata in Lettere moderne con una tesi in arte contemporanea, lavora all'Università di Bologna. Dipinge, disegna e ama l'arte, in particolare del XX secolo, la musica e lo yoga; cerca di viaggiare quando può.

Lara De Lena ha scritto articoli per ArtShape.